home / i parchi / Parco botanico della Via Crucis
 

Giardini nelle vicinanze


Villa Fracanzan Piovene


Una delle dimore storiche più interessanti del Veneto, contornata... continua » 

Villa Trento da Schio


Il complesso delle ville da Schio è immerso nel verde di un grande par... continua » 

Villa Trissino Marzotto


La villa si compone di due stupendi giardini all’italiana, ... continua » 
cerca
Galleria fotografica

Parco botanico della Via Crucis

Parco botanico della Via Crucis

Chiampo (Vicenza)

La Via Crucis di Chiampo si snoda su un percorso lungo 560 metri in un area di 18.000 metri quadrati. Il cammino si svolge all'interno di un magnifico parco botanico che accoglie più di 700 piante di 350 specie diverse

Venticinque gruppi di massi e stalattiti giganti ricordano la ricchezza geologica della valle del Chiampo. La Via Crucis si svolge in una cornice di alberi pregiati dal grande valore simbolico. Nei pressi della prima stazione si trovano alcuni esemplari di ginko biloba, pianta molto diffusa sopratutto in tempi ben lontani. 

Alla seconda stazione troviamo dei carpini, molto diffusi nei nostri colli. Proseguendo lungo il cammino si possono ammirare in particolare la varietà di pino domestico, di faggio purpureo, una coppia di querce e liriodendri dalla foglia troncata. 

Alla sesta stazione incontriamo il cedro dell'Himalaia, albero sacro indiano, l'alloro, l'agrifoglio, la betulla, il pino mugo. Sopra il sepolcro un magnifico esemplare di cedro del Libano. 

Ricordiamo che proprio con il legno del cedro del Libano fu costruito il Tempio di Salomone. Infine, avvicinandosi al Sepolcro, sembra quasi di entrare nell'orto degli ulivi. Avvolto da questo suggestivo corridoio di ulivi, termina l’intenso momento spirituale della Via Crucis.

Apertura

Aperto tutto l'anno


Altro

Altro

Altre segnalazioni

Altre segnalazioni


Mappa