home / i parchi / Villa Grabau
 

Giardini nelle vicinanze


Parco di Pinocchio


L’andamento e la folta vegetazione fan sì che ogni tappa giunga ... continua » 

Villa Oliva Buonvisi


Complesso nato tra la fine del '400 e l'inizio del '500, mostra un elemento a... continua » 

Villa Reale di Marlia


Il giardino, realizzato nella seconda metà del secolo XVII, presenta... continua » 
cerca
Galleria fotografica

Villa Grabau

Villa Grabau

Via di Matraia, 269 San Pancrazio (Lucca)

http://www.villagrabau.it

Adagiata sul limitare fra la pianura e la collina circostante, in posizione panoramica alla fine del lungo ed imponente viale di accesso che si apre al di là della sontuosa cancellata d’ingresso, fa bella mostra di sè una tra le principali dimore storiche lucchesi del rinascimento.

 

Si accede alla villa attraverso un elegante cancello di ferro battuto posto a sud, il cui disegno ha influenzato il logo della “Associazione delle Ville dei Palazzi Lucchesi”. Il cancello è inquadrato da entrambi i lati da due pilastri di pietra grigia, decorati con bande di materiale spugnoso e pannelli di mosaici con ciottoli di fiume bianchi, tufo e materiali di fonderia, un disegno che possiamo vedere ripetuto più volte all’interno del parco, in particolar modo sulla balaustra centrale a nord.

 

Il viale di ingresso, pregevole per la sua lunghezza e maestosità, è strategicamente posto nell’asse centrale della proprietà, onde permettere, stando all’interno della villa, una continua visione prospettica che attraversa tutto il giardino spaziando dal lato sud, con l’ingresso stesso e la vista sulla pianura circostante con la città di Lucca sullo sfondo, e terminando a nord nel giardino all’italiana con la fontana e lo sfondo delle colline. Da ambo i lati del viale si stagliano alte e geometriche siepi di alloro che nascondono ad est la casa colonica con la stalla ed il fienile ed una parte dei vigneti della proprietà, ad ovest il frutteto, l’uliveto, l’orto e i rimanenti vigneti che producono il rinomato vino doc delle Colline Lucchesi. Al termine del viale di ingresso si trovano altri due pilastri con decori simili a quelli dell’ingresso, che fiancheggiano da entrambe i lati un secondo muro di cinta che divide il parco dalle zone agricole e che potrebbe far pensare ad un originario ingresso, rientrato rispetto a quello attuale. I pilastri in pietra di Matraia, arricchiti con fasce in materiale spugnoso grezzo sono custoditi da due cani di marmo e sormontati da due aquile che osservano aggressivamente, posizionate per impaurire ogni malintenzionato!

 

Il vasto parco di nove ettari si compone di vari giardini, ognuno dei quali esprime una bellezza senza tempo.

Apertura

Da Pasqua al 1 Novembre tutti i giorni escluso il Lunedì mattina dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00. 


In Luglio rimane invariato l’orario della mattina ma il pomeriggio sarà sarà dalle 15:00 alle 19:00.


Altre segnalazioni

Villa Grabau è presente su Facebook


Mappa