home / i parchi / Le Stanze in Fiore
 

Giardini nelle vicinanze


Giardino della Kolymbetra


Autentico gioiello archeologico e agricolo della Valle dei Templi, un luogo... continua » 

Il Giardino del Biviere


Il profumo del gelsomino accompagna la vista di piante rare e lussureg... continua » 

Villa d’Orleans


Splendido giardino all'italiana siciliano, Villa d’Orleans è ogg... continua » 
cerca
Galleria fotografica

Le Stanze in Fiore

Le Stanze in Fiore

Via Pietra dell'Ova 181 Catania (Catania)

http://www.lestanzeinfiore.it

Il giardino di 7 ettari circonda la villa di campagna neo classica costruita nell’800. 

La realizzazione inizia nel 2000 ad opera di Rossella Pezzino de Geronimo con l’idea di creare un giardino contemporaneo fiorito dove si fondono circa 900 specie di rare piante tropicali e sub tropicali

Un giardino accogliente articolato in stanze concatenate, dall’effetto naturale e privo di geometrie, un percorso sensoriale che si svela poco alla volta, che ha come filo conduttore i colori e i profumi di rampicanti e arbusti da fiore ed il rumore ritmico dell’acqua. 

Stagni, laghetti e corsi d’acqua pieni di ninfee colorate anche tropicali, fiori di loto e giacinti d’acqua, convivono in perfetta armonia con piante preziose che li circondano. 

Un vecchio abbeveratoio in pietra lavica è oggi una rumorosa fontana con cascata su tre fonti, le vecchie saie diroccate di concezione araba scorrono oggi placide lungo tutto il giardino. 

Oggi è possibile ammirare un giardino d’oriente ed un giardino zen entrambi a forte connotazione simbolica; un piccolo giardino segreto con atmosfere birmane che ospita fitte piante lussureggianti, fiori dai forti colori e splendidi esemplari di palme rare ed un giardino cinese che ospita 18 laghetti comunicanti incastonati tra rocce laviche di antica e suggestiva bellezza. 

Alla fine del tour, si completa il percorso sensoriale apprezzando i sapori della cucina di casa con stuzzicanti e deliziosi menù finger food. 

Le Stanze in fiore di Canalicchio, vincitore del terzo premio Grandi Giardini Italiani 2011 per il più alto livello di manutenzione, buon governo e cura dei giardini visitabili.


Ingresso

Il tour del giardino viene effettuato su prenotazione personalmente dalla proprietaria.


Mappa